Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Condizioni di vendita

Il Cliente è invitato a leggere con attenzione le presenti condizioni generali di vendita prima di effettuare prenotazioni e/o ordini attraverso il Sito. Effettuando una qualsivoglia prenotazione e/o ordine il Cliente accetta implicitamente ed integralmente le presenti condizioni generali di vendita le quali, pertanto, si considerano conosciute ed accettate dal Cliente in ogni sua pattuizione e previsione, nessuna esclusa e/o eccettuata.

Il contratto di vendita di prodotti e servizi concluso attraverso il Sito è disciplinato dalle presenti condizioni generali di vendita oltre che, in quanto applicabili, dalle disposizioni del Decreto Legislativo 6 dicembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”), del D.Lgs.n.70/2003 e dalle previsioni del Codice Civile, per quanto qui già non espressamente previsto.

Le presenti CGV valgono per ordini di prodotti e/o servizi presenti sul Sito, nella versione pubblicata al momento dell’ordine.
Si precisa che l’offerta dei prodotti e/o servizi presenti sul Sito è indirizzata esclusivamente alle persone fisiche e/o giuridiche che non intendano venderli e/o commercializzarli nell’ambito dell’esercizio di una qualsivoglia attività d’impresa; pertanto,Nuova Agraria si riserva il diritto di non accettare gli ordini provenienti da soggetti – anche Affiliati - che, in ragione della quantità di prodotti ordinati, della frequenza e continuità degli ordini e della periodicità degli stessi o di altri elementi che verranno valutati da Nuova Agraria di volta in volta, si presume intendano venderli e/o commercializzarli a terzi nell’ambito della loro attività di impresa.

Contratto di vendita concluso online – normativa applicabile

È concluso online il contratto con cui il Cliente sceglie di ordinare, acquistare e pagare attraverso il Sito uno o più dei prodotti e/o servizi presenti sul Sito che il Cliente sceglie di ricevere direttamente al proprio domicilio.
In tale contratto NUOVA AGRARIA S.R.L. agisce come parte venditrice.

Nuova Agraria S.R.L. accetta solamente ordini che devono essere evasi sul territorio italiano.
Al contratto di vendita concluso online si applicano le presenti condizioni generali di vendita.
Contratto di vendita con prenotazione dei prodotti attraverso il Sito e con ritiro e acquisto presso il Punto vendita - normativa applicabile
In aggiunta e/o in alternativa al contratto di vendita concluso on line come previsto al precedente paragrafo 1.3, il Cliente può prenotare sul Sito il/i prodotto/i e/o i servizi che desidera poi acquistare e scegliere di ritirarlo/i e acquistarlo/i (ovvero pagarlo/i) personalmente e direttamente presso un Punto Vendita di Nuova Agraria nella sede di San Giorgio Canavese sita in Stada Montaenghe nr 29 San Giorgio Canavese 10090 TO.

INVITO AD OFFRIRE E PROPOSTA DI ACQUISTO; CONCLUSIONE DEL CONTRATTO; STATO DELL’ORDINE
Offerta dei prodotti e dei servizi sul Sito
La presentazione di prodotti acquistabili attraverso il Sito costituisce invito ad offrire e l’ordine inviato dal Cliente attraverso il Sito vale quale proposta contrattuale di acquisto (di seguito: “Ordine”),

soggetta a conferma o accettazione da parte di Nuova Agraria secondo quanto di seguito descritto.
Le caratteristiche dei prodotti e offerti sul Sito sono descritte nelle apposite schede tecniche informative pubblicate sul Sito al momento dell’Ordine. Nuova Agraria segnala che le schede tecniche possono talvolta contenere errori come previsto al successivo paragrafo Il Cliente è invitato a leggere dette schede che si considerano accettate in caso di emissione dell’Ordine, ponendo particolare attenzione alla disponibilità del prodotto di interesse ed alle sue caratteristiche valutandone la rilevanza ed essenzialità ai fini della scelta del prodotto e dell’Ordine. Invero, alcuni prodotti potrebbero non essere sempre o immediatamente disponibili, benché presenti sul Sito, e alcuni prodotti potrebbero essere disponibili in colori diversi o con diverse caratteristiche. Per questa ragione nella scheda informativa di ciascun prodotto viene indicato se il prodotto selezionato è:
- disponibile: significa che il prodotto è fisicamente presente nel magazzino , fatte salve le ipotesi in cui, per eventi eccezionali ed imprevedibili, il prodotto risulti invendibile perché mancante o danneggiato al momento del prelievo in magazzino e non vi siano altri prodotti identici da poter consegnare.
Il Cliente può quindi procedere immediatamente all’acquisto del prodotto, inviando l’Ordine, secondo le modalità indicate nel Sito.
-disponibile su richiesta : significa che a seguito di Vostra specifica richiesta vi indicheremo disponibilta' e tempo per il ricevimento del bene
- disponibile a breve : significa che non e' possibile proseguire con l'acquisto in quanto il prodotto non risulta disponibile a magazzino ed e' in fase di riassortimento

page1image24269696

Conferma di ricezione dell’Ordine e relativa accettazione

Nuova Agraria confermerà il ricevimento dell’Ordine immediatamente con una e-mail contenente il numero identificativo assegnato all’Ordine. Tale conferma non varrà come accettazione dell’Ordine, ma come mera conferma di presa in carico dello stesso, salvo quanto appresso.
Nel caso di prodotto “disponibile” l’Ordine del Cliente si considererà automaticamente accettato da Nuova Agraria una volta che sia inviata al Cliente la e-mail di conferma di ricezione dell’Ordine la quale varrà, pertanto, anche come accettazione della proposta di acquisto del Cliente di cui all’Ordine con conseguente conclusione del contratto di vendita. Successivamente alla predetta e-mail di conferma, Nuova Agraria procederà alla spedizione del prodotto acquistato dal Cliente nei tempi e nei modi riepilogati nella e-mail di accettazione dell’Ordine e in base a quanto indicato nelle presenti CGV.

Aggiornamenti in merito allo stato dell’Ordine

Salvi gli aggiornamenti che potranno essere inviati da Nuova Agraria via e-mail, il Cliente può verificare in qualsiasi momento lo stato del proprio Ordine anche nell’apposita sezione dedicata del Sito.

Prezzi

I prezzi dei prodotti presentati sul Sito e indicati nelle schede tecniche di ciascun prodotto sono comprensivi di IVA. I prezzi non includono eventuali spese di trasporto e/o spese per altri servizi aggiuntivi (es: installazione, giro-porte, ecc.) che dovessero essere richiesti dal Cliente.
Il prezzo dei prodotti e/o dei servizi indicato sul Sito e visualizzabile dal Cliente al momento della scelta del prodotto e/o del servizio sarà quello in vigore all’atto dell’invio dell’Ordine da parte del Cliente e corrisponderà al prezzo di acquisto del prodotto.

Fermo restando tutto quanto precede, Nuova Agraria si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso, il prezzo dei prodotti e/o dei servizi presenti sul Sito.
Nuova Agraria non fornisce, dunque, alcuna garanzia in merito al fatto che il prezzo di vendita dei prodotti o dei servizi rimanga invariato per un certo periodo di tempo.

A mero scanso di equivoci si precisa che l’eventuale modifica del prezzo (sia in aumento che in diminuzione) non interesserà gli Ordini già effettuati dal Cliente precedentemente alla data di entrata in vigore della variazione di prezzo. In ogni caso di mancata accettazione dell’Ordine o di annullamento di esso. Nuova Agraria non garantisce che il prezzo del prodotto rimanga identico nel successivo Ordine che il Cliente eventualmente dovesse successivamente effettuare.

Descrizione dei Prodotti

Ciascuna scheda tecnica dei prodotti presentati sul Sito, contenente la descrizione delle sue funzioni e caratteristiche (dimensione, colore, dotazioni ecc..), è redatta dal Produttore dei beni medesimi e/o da soggetti terzi specializzati nella predisposizione delle schede tecniche dei prodotti.
Nuova Agraria, pertanto, non ha alcuna responsabilità per eventuali errori e/o inesattezze presenti nelle schede tecniche, né per eventuali difetti di corrispondenza tra la descrizione del prodotto e le effettive funzioni e caratteristiche dello stesso.

Le immagini e le foto utilizzate a corredo delle schede tecniche dei prodotti sono meramente indicative e possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche dei beni, potendo questi differire per colore, dimensioni o accessori.
Inoltrando l’Ordine il Cliente accetta espressamente quanto precede.

Metodi di pagamento accettati

I prodotti acquistati dal Cliente attraverso il Sito possono essere pagati alternativamente con: Carta di credito;
PayPal;
Contrassegno

Bonifico Bancario
(1) Carta di credito
Nel caso in cui il metodo di pagamento scelto sia l’addebito sulla carta di credito, l'addebito dell'importo del bene scelto avverra' in ogni caso solo previo ottenimento di autorizzazione da parte dell’emittente della Carta di Credito per l’importo pari al prezzo del prodotto e/o servizio oggetto dell’Ordine.

In nessun momento della procedura di pagamento con carta di credito Nuova Agraria è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito, al numero di carta di credito o alle informazioni finanziarie, patrimoniali e personali del Cliente. L’ordine di pagamento viene, infatti, trasmesso – tramite una connessione protetta – direttamente al portale della banca o società finanziaria espressamente indicata dal Cliente.

Nuova Agararia, pertanto, in nessun caso è responsabile, e non può essere ritenuta responsabile, dell'eventuale uso fraudolento e/o illecito delle carte di credito posto in essere da terzi durante la procedura di acquisto e pagamento dei prodotti attraverso il Sito. I pagamenti di prodotti e/o di servizi che verranno effettuati da terzi con uso fraudolento e/o illecito di carte di credito (es: clonazione, furto, ecc.) si considereranno correttamente eseguiti in favore di Nuova Agraria la quale in nessun caso sarà tenuta al rimborso di alcuna somma in favore del legittimo titolare e/o possessore della carta di credito utilizzata in modo fraudolento e/o illecito.

In caso di anomalie o irregolarità nel pagamento Nuova Agraria si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative e/o l’invio di copie di documenti comprovanti la titolarità e/o il legittimo possesso della carta di credito utilizzata per l’acquisto. Ove il Cliente non fornisse i dati e/o documenti richiesti entro il ragionevole termine indicato da Nuova Agraria non inferiore a tre giorni solari, Nuova Agaraia potrà non accettare e/o annullare l’Ordine ovvero risolvere il contratto già concluso, senza che ciò dia alcun diritto al Cliente di richiedere il risarcimento del danno o di far valere altre pretese.

(2) PayPal

Nel caso in cui il metodo di pagamento scelto sia PayPal, il Cliente è indirizzato alla pagina di login di PayPal al momento di invio dell’Ordine e il pagamento viene gestito in base alle norme che disciplinano il rapporto del Cliente con PayPal al quale Nuova Agraia è completamente estranea. L’importo per l’acquisto del prodotto è addebitato al momento dell’evasione dell’ultimo prodotto/servizio dell’Ordine.

(3)Contrassegno

Pagamento alla consegna tramite contanti ed Assegni Circolari. Se si desidera pagare gli oggetti acquistati con contrassegno, al momento dell'acquisto selezionare Contrassegno tra le modalità di pagamento. Questa modalità prevede un ulteriore addebito sul totale dell'acquisto. Al momento della consegna il corriere incaricato accetterà solo pagamento in contanti ed Assegni Circolari. (gli assegni circolari devono essere intestati alla ditta di trasporto).

Per quanto riguarda i limiti massimi da rispettare per i pagamenti in contrassegno,l'importo massimo incassabile è di 2.999 euro, come previsto dalle

norme antiriciclaggio 2017, contenute nel dlgs 90/2017.

Nuova Agraria si riserva di valutare quando il servizo di pagamento in contrassegno possa non essere utilizzato
(4)Bonifico bancario
Scegliendo questa modalita' di pagamento si verra' indirizzati alla pagina contene i Ns dati bancari,con i quali si potra' provvedere all'effettuazione del pagamento stesso.

Si rende noto che questa modalita' di pagamento, potrebbe allungare i tempi di ricevimento del bene, per via dei tempi tecnii dovuti alle opportune verifiche tra diversi Istituti bancari

Sicurezza dei pagamenti

Nel caso di pagamenti effettuati online i dati forniti dal Cliente sono trasmessi con modalità che impediscono ad altri la lettura.
Inoltre, il software applicativo utilizzato per la gestione del Sito è il protocollo SSL (Secure Socket Layer), per criptare i dati inviati su Internet e VerifiedByVISA e SecureCard per la sicurezza nelle transazioni.

Per avere una connessione sicura è consigliato l’utilizzo di un browser come Internet Explore (5.x e succ.), Netscape Navigator (4.x e succ.), Mozilla Firefox (1.x e succ.) Opera, Safari o Chrome, capaci di trasmettere dati criptati attraverso il server di Nuova Agraria
Per sapere se ci si trova in una connessione protetta, è sufficiente controllare che nell’indirizzo della pagina ci sia il prefisso “https” invece di “http” e che l’immagine del lucchetto visibile nella barra in basso del browser sia “chiuso”.

Il Cliente prende atto ed accetta quanto indicato in merito alla sicurezza delle modalità di pagamento esonerando Nuova Agraria da eventuali responsabilità che dovessero derivare da problematiche verificatesi nonostante l’adozione della citate misure di sicurezza.

Pagamento dei prodotti prenotati attraverso il Sito e ritirati presso il punto vendita

Il Cliente che abbia scelto di ritirare e acquistare i prodotti prenotati attraverso il Sito presso uno dei Punti vendita Nuova Agraria dovrà, invece, effettuare il relativo pagamento presso il Punto Vendita mediante i mezzi di pagamento messi a disposizione dal Punto Vendita medesimo.
Luogo di consegna

Salvo che il Cliente non abbia scelto di ritirare personalmente il prodotto prenotato online presso un Punto Vendita Nuova Agraria , quest'ultima consegnerà il bene (prodotto e/o servizio) acquistato all’indirizzo indicato dallo stesso Cliente al momento dell’invio dell’Ordine. Nuova Agraria non è responsabile per mancato recapito del prodotto e/o servizio acquistato determinato da errori del Cliente nell’indicazione dell’indirizzo (es: mancanza numero civico, indirizzo sconosciuto, indirizzo non corretto, ecc.).

Tempi di consegna

I prodotti indicati come “disponibili” saranno consegnati entro il termine indicato nell’e-mail d’accettazione dell’Ordine e comunque entro 15 Giorni Lavorativi dall’invio dell’e-mail di accettazione dell’Ordine.
a.

Verifica dei prodotti da parte del Cliente

Al ricevimento del prodotto acquistato il Cliente è tenuto a verificare se:
(i) il numero di colli in consegna corrisponde a quello indicato sul documento di trasporto;
(ii) se l’imballo è esteriormente integro.
L’accettazione della consegna dei prodotti senza che il Cliente abbia apposto una riserva o una contestazione nel documento di trasporto equivale a riconoscimento della conformità della consegna all’Ordine per quantità, per tipologia e per imballo.
Restano salve le ulteriori garanzie previste dalla Legge in relazione ai prodotti consegnati. Fatturazione
Le vendite di beni online (perfezionatesi attraverso il sito www.nuovaagraria.com) nei confronti dei consumatori (privi di partita IVA) non sono soggette né all’obbligo di emissione della fattura secondo l’articolo 22 del D.P.R. n. 633/72 né all’obbligo di certificazione fiscale (mediante scontrino fiscale o ricevuta fiscale) ai sensi dell’articolo 2, lett. oo), del D.P.R. 21 dicembre 1996 n. 696 né all’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lett. a) del D.M. 10 maggio 2019.
Al momento dell’effettuazione dell’Ordine il Cliente potrà richiedere l’emissione della fattura elettronica. La fattura elettronica sarà disponibile presso l’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate o presso l’indirizzo PEC comunicato dal cliente; una copia di cortesia della fattura sarà messa a disposizione del Cliente sulla sezione “I miei ordini” della sua Area Personale della dashboard(dove potrà essere consultata e scaricata in formato PDF ).

Il Cliente può chiedere l’emissione della fattura dopo l’effettuazione dell’ordine, ma entro 12 giorni dalla data della spedizione dei beni. In tal caso il cliente deve contattare l’Assistenza Clienti tramite i canali disponibili: Chat, Mail e call center, indicati in un apposito link disponibile sul sito.
.

Per Ordini aventi ad oggetto più prodotti, possono essere emesse fatture o scontrini elettronici, a seconda dei casi, distinti in base alle spedizioni effettuate e alle tipologie di beni/servizi acquistati.
La fattura relativa all’acquisto di prodotti prenotati attraverso il Sito, ma ritirati e acquistati presso un punto vendita, sarà emessa, su richiesta del Cliente, dal venditore al momento del perfezionamento dell’acquisto stesso ed è messa a disposizione alternativamente: nell'area riservata del sito web dell'Agenzia delle Entrate o presso indirizzo PEC comunicato dal Cliente. La copia di cortesia verrà consegnata presso il punto vendita al momento del ritiro dei prodotti/servizi acquistati.

Spese di spedizione

Al prezzo del prodotto e/o del servizio acquistato dal Cliente attraverso il Sito potrà essere aggiunto un importo a titolo di spese di spedizione e trasporto. Tale importo è calcolato in modo automatico dal sistema informativo di Nuova Agraria avuto riguardo, tra l’altro, al peso e alle dimensioni dei prodotti, ecc.. Tale importo verrà indicato nell’Ordine prima del suo invio da parte del Cliente.

Mancata disponibilità di un prodotto

Nuova Agraria si impegna a fare quanto possibile per la soddisfazione del Cliente e per un disbrigo celere ed efficace dell’Ordine inviato attraverso il Sito.

Tuttavia, nel caso in cui il prodotto indicato sul Sito come “disponibile” non sia più disponibile, per eventi eccezionali ed imprevedibili, al momento dell’evasione dell’ordine da parte di Nuova Agraria, quest’ultima provvederà a darne tempestiva comunicazione via e-mail al Cliente .
GARANZIA

In conformità alla normativa in vigore, il regime di garanzia sui prodotti venduti da Nuova Agraria cambia a seconda che l’acquirente sia un Cliente consumatore ovvero un Cliente professionista: nel primo caso, si applicherà la garanzia legale di conformità (di seguito, “Garanzia Legale”) ai sensi del Codice del Consumo; nel secondo, la garanzia per i vizi della cosa venduta disciplinata dal Codice Civile.

Cliente Professionista

Il prodotto acquistato dal Cliente professionista (ossia una persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario) è coperto dalla garanzia per vizi della cosa venduta ai sensi degli artt. 1490 e ss. del Codice Civile.

L’azione del Cliente professionista volta a far valere detta garanzia si prescrive decorso 1 anno dalla consegna del prodotto acquistato e i relativi vizi devono essere denunciati nei termini di cui all’art.1495 del Codice Civile.
Cliente Consumatore

Il prodotto acquistato dal Cliente consumatore è coperto dalla Garanzia Legale per i beni di consumo come disciplinato dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo e, per quanto ivi non espressamente previsto, dagli artt. 1490 e ss. del Codice Civile sul contratto di vendita.
La Garanzia Legale si applica ed opera a carico del venditore nel caso in cui il prodotto presenti difetti di conformità, purché detti difetti si manifestino entro 24 mesi dalla data di consegna del bene al Cliente e da quest’ultimo denunciati entro 2 mesi dalla data della scoperta dei difetti, in conformità all’art. 132 del Codice del Consumo.

Si ha difetto di conformità quando il prodotto: (i) non è idoneo all’uso al quale deve servire abitualmente; (ii) non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore; (iii) non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo; (iv) non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell’acquisto ed accettato dal venditore.

Rimedi a disposizione del Cliente Consumatore

Ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo, in presenza di difetto di conformità, il Cliente può richiedere a sua scelta la riparazione del prodotto ovvero la sua sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro secondo le disposizioni dell’art. 130 comma 4 del Codice del Consumo.

In particolare, uno dei due rimedi è da considerarsi eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto: (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il Cliente.

Al fine di rendere il servizio di assistenza post-vendita di alto livello ed assolutamente trasparente, Nuova Agraria si impegna, su base volontaria, a far eseguire la riparazione o a sostituire il prodotto difettoso entro il termine massimo di 40 (quaranta) giorni dalla richiesta di assistenza in garanzia.
Il Cliente può altresì richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto, ove ricorra una delle seguenti situazioni: (i) la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose; (ii) Nuova Agraria non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del prodotto entro il termine di 40 (quaranta) giorni dalla richiesta di assistenza in garanzia; (iii) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia recato notevoli inconvenienti al Cliente. Ricevuta la denuncia del difetto di conformità e a condizione che sussista e sia accertato sotto il profilo tecnico il difetto denunciato, Nuova Agraria può offrire al Cliente eventuali altri rimedi disponibili con i seguenti effetti: (i) qualora il Cliente abbia già richiesto uno specifico rimedio Nuova Agraria resta obbligata ad attuarlo con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine di 40 giorni di cui sopra, salva accettazione da parte del Cliente del rimedio alternativo proposto; (ii) qualora il Cliente non abbia già richiesto uno specifico rimedio questi può accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro dei rimedi previsti dalla legge.

In ogni caso, il difetto di conformità di lieve entità per il quale non sia possibile o sia eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.
Casi di esclusione della Garanzia Legale

In conformità alla disciplina del Codice del Consumo e del Codice Civile applicabile, la Garanzia Legale è esclusa qualora ricorra una delle seguenti ipotesi: (i) il prodotto sia stato riparato, manomesso, consegnato per un esame tecnico o alterato da persone diverse dal produttore, da NuovaAgraria o da qualsiasi altro soggetto autorizzato (es centri tecnici di assistenza non autorizzati dal produttore); (ii) il preteso difetto di conformità del prodotto si sia manifestato oltre il termine di 2 anni dalla consegna del prodotto medesimo e/o la relativa richiesta di riparazione o sostituzione del prodotto difettoso sia stata inviata decorsi 2 mesi dalla scoperta del difetto; (iii) il preteso difetto sia dovuto (in tutto od in parte) a cattivo e/o improprio uso/conservazione/ manutenzione o installazione – del Cliente o di persone diverse dal produttore, da Nuova Agraria o da qualsiasi altro soggetto autorizzato –/ovvero sia dovuto a inosservanza delle istruzioni fornite dal produttore e presenti ad esempio nel manuale d’uso del prodotto o altra istruzione fornita da Nuova Agraria assieme ai prodotti consegnati; (iv) al momento della conclusione del contratto, il Cliente sia a conoscenza del difetto e non potesse ignorarlo con l’ordinaria diligenza; (v) il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente. Modalità di attivazione della Garanzia Legale

Nel caso in cui il Cliente abbia acquistato il prodotto con consegna a domicilio, la Garanzia Legale deve essere fatta valere direttamente nei confronti di Nuova Agraria con i seguenti strumenti: (i) telefonicamente, contattando l’Assistenza Clienti al numero 0124325490; (ii) via e-mail, scrivendo all’indirizzo info@nuovaagraria.it; online, compilando l’apposito modulo disponibile sul Sito. Il personale addetto, provvederà a fornire al Cliente tutte le informazioni necessarie relativamente alle condizioni e alle procedure per la fruizione della Garanzia Legale.

Nel caso in cui il Cliente abbia scelto di ritirare e acquistare il prodotto prenotato attraverso il Sito presso un punto vendita di Nuova Agraria, la Garanzia Legale deve essere fatta valere esclusivamente nei confronti di chi abbia agito quale venditore del prodotto difettoso, così come identificato e indicato nello scontrino di vendita e/o nella fattura d’acquisto).

– DIRITTO DI RECESSO DEL CLIENTE CONSUMATORE

Il presente paragrafo non si applica ai contratti conclusi dal Cliente consumatore presso il Punto vendita e a quelli conclusi dal Cliente professionista.
Recesso dal contratto concluso online
Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore ha il diritto di recedere dal Contratto entro il termine di 14 (quattrodici) giorni dal ricevimento del prodotto presso il proprio recapito senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione.

Nel caso di consegna separata di più prodotti, ordinati dal Cliente Consumatore con un solo Ordine, il termine di 14 (quattrodici) giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è consegnato l’ultimo bene.
Esercizio del diritto di recesso

ll Cliente Consumatore può comunicare la volontà di recedere dal contratto compilando e inviando il modulo standard conforme all’ I parte B del D.lgs. 21/2014, reperibile sul Sito nella sezione assistenza clienti, ovvero presentando una qualsiasi dichiarazione esplicita in tal senso con una delle seguenti modalità:

online, contattando attraverso gli strumenti messi a disposizione l'assistenza clienti;
a mezzo telegramma, email o a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento ai recapiti di

cui all’art. 9 che segue.
Nuova Agraria confermerà al Cliente – via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato nel corso della procedura di acquisto sul Sito – il ricevimento della dichiarazione di recesso esercitato fornendo le istruzioni per procedere alla restituzione del/i prodotto/i.

Esclusione del diritto di recesso

In conformità a quanto previsto dall’art. 59 del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso nei casi di cui al medesimo articolo 59.
Obblighi del consumatore in caso di recesso
Entro 14 giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore ha comunicato la volontà di recedere dal contratto, il prodotto per cui viene esercitato il diritto di recesso deve essere restituito, spedendolo al seguente indirizzo:Nuova Agraria Strada Montalenghe nr 29 San Giorgio Canavese 10090 (TO). I costi per la restituzione saranno a carico del Cliente Consumatore, alle condizioni e termini di cui all’art. 57, co. 1, del Codice del Consumo.

Il prodotto restituito dovrà risultare in un normale stato di conservazione e sostanzialmente integro, dovrà essere nella sua confezione originale, completo di tutti gli accessori e eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Il Cliente Consumatore risponderà unicamente della diminuzione di valore risultante

da una manipolazione diversa da quella “normale” e necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto. Il Cliente risponderà altresì nel caso di restituzione di prodotto diverso per tipo, modello, marca e natura.
Obblighi del venditore in caso di recesso

Entro 14 giorni dal ricevimento dei prodotti restituiti, e previa verifica dello stato e della identità dei medesimi, Nuova Agraria provvederà al rimborso dell’intero prezzo versato dal Cliente Consumatore utilizzando lo stesso metodo di pagamento impiegato per l’acquisto, compatibilmente con i tempi di riaccredito applicati dal circuito di pagamento utilizzato dal Cliente in fase di ordinazione del prodotto e senza alcuna responsabilità per eventuali ritardi nel rimborso ascrivibili al circuito di pagamento utilizzato dal Cliente.

MODIFICHE

In qualunque momento e a propria esclusiva discrezione Nuova Agraria si riserva il diritto di apportare sul Sito modifiche/integrazioni /aggiornamenti a contenuti, programmi o altri materiali ivi contenuti o disponibili (ivi incluse le presenti CGV).
Ogni modifica/integrazione/aggiornamento apportata non produce effetto con riferimento agli Ordini correttamente inviati dal Cliente prima dell’effettuazione di modifiche o aggiornamenti.

L’eventuale modifica delle norme del Codice del Consumo che risulti inderogabile sarà automaticamente applicata ai contratti conclusi con il Cliente consumatore facendo salvo, nella misura massima possibile, quanto previsto dalle presenti CGV già approvate dal Cliente con l’Ordine.

COMUNICAZIONI, CONTATTI E RECLAMI

Per qualsiasi richiesta, comunicazione o reclamo relativo a prenotazioni od Ordini, alle presenti CGV o, in generale, a qualsiasi contratto concluso con Nuova Agraria attraverso il Sito, è possibile contattare la Società ai seguenti recapiti:Nuova Agraria Strada Montalenghe 29 San Giorgio Canavese 10090 (Italia) o all’indirizzo info@nuovaagraria.it

Per assistenza telefonica è possibile contattare il Servizio Clienti al numero 0124 325490 dal lunedì al sabato (festivi esclusi) dalle ore 9:00 alle ore 18:30

ADR, GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE PER LE CONTROVERSIE CON IL CLIENTE CONSUMATORE
Le controversie con il Cliente Consumatore relative a validità, efficacia, interpretazione o esecuzione del contratto nonché, in generale, relative alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a sua disposizione sul Sito, possono essere sottoposte a tentativo di conciliazione da svolgersi tramite la piattaforma europea di “Online Dispute Resolution” (cd. ODR) consultabile all’indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr. Attraverso la piattaforma ODR il Cliente può inviare reclamo relativo al contratto concluso online con U attivando la procedura di risoluzione online della controversia. L’indirizzo e-mail del venditore professionista da inserire nel reclamo è info@nuovaagraria.it. Se il tentativo di composizione amichevole dovesse fallire, la controversia è devoluta all’autorità giudiziaria del Foro di residenza o domicilio del Cliente - Consumatore, che ha competenza territoriale esclusiva e inderogabile.

In ogni caso, per la risoluzione delle predette controversie, resta fermo il diritto del Cliente di agire giudizialmente davanti al Giudice del Foro in cui egli ha residenza o domicilio elettivo qualunque sia l’esito della procedura di mediazione. La competenza di tale Foro è obbligatoria e non può essere in alcun modo derogata.

.

Le recensioni dei nostri clienti

Vedi tutti i feedback